Il Patto dei Sindaci per l'efficienza energetica

Nel 2008 la Commissione europea ha lanciato il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), iniziativa aperta alle città europee di ogni dimensione, con la finalità di coinvolgere gli Amministratori pubblici e i cittadini nello sviluppo della politica energetica dell'Unione europea. Il Patto consiste nell'impegno delle città firmatarie ad andare oltre gli obiettivi della UE per ridurre le emissioni di CO2 con misure di efficienza energetica e azioni collegate allo sviluppo di fonti energetiche rinnovabili. Per l'Italia gli obiettivi minimi consistono nel ridurre del 20% i consumi di combustibili fossili, produrre almeno il 17% di energia con fonti rinnovabili e di conseguenza ridurre le emissioni di CO2 del 13% rispetto al 2005.


Il Comune di Polaveno con  D.C.C. n. 40  del 10 luglio 2010 ha aderito al “Patto dei Sindaci – Covenant of Majrs”,  promosso dalla Commissione Europea dell’energia,  al fine di avviare iniziative per ridurre le emissioni di CO2 attraverso l’attuazione di un Piano d’Azione che l’Amministrazione di Polaveno ha approvato con D.C.C. n. 18 del 17 aprile 2012.

 

• Pagina web dedicata al Patto dei Sindaci sul Sito del Ministero Ambiente:
http://www.campagnaseeitalia.it/il-patto-dei-sindaci


• Pagina dedicata al Patto dei Sindaci sul Sito della Commissione Europea:
http://www.eumayors.eu/

Riferimenti Normativi

Allegati

DCC_18_17.04.12_PAES

Ultima modifica: Gio, 21/01/2016 - 10:57